rivista internazionale di cultura

Recenseide

Whit Stillman “Metropolitan”

  • 15 giugno 2015
  • 16:04

In fondo siamo tutti delicati, anime incerte, soprattutto da giovani quando la vita non ti ha ancora disilluso. Così sono anche i ragazzi di “Metropolitan”. Rampolli di una borghesia decadente ma non decaduta, li vediamo trascorrere le vacanze natalizie in esclusive serate whit-stillman-metropolitansalottiere: e giù a parlare quasi senza prendere fiato di politica, letteratura e filosofia di classe.

Come se l’educazione upperclass abbia corrotto la loro giovinezza e compromesso la loro ingenuità. Whit Stillman (al suo primo film, siamo nel 1990) li mette in mostra con apparente cinismo, sfidando fino all’ultimo la pazienza dello spettatore che nel frattempo non può che maturare un certo fastidio per questa gioventù verbosa della Manhattan bene.

In realtà, lo sguardo di Stillman è ferreo ma solidale, un po’ come quello che ha Rohmer verso i suoi pargoli, per intenderci. Lo si intuisce da alcuni indizi disseminati qua e là e soprattutto dalle sequenze finali, in cui ci viene restituita l’autenticità di relazioni (nella loro radice romantica) che fino a un momento prima sembravano irrimediabilmente imbalsamate. Un vero e proprio scioglimento (chi frequenta l’enfasi lo chiamerebbe catarsi), che offre dolcezza e fallibilità a questi otto figli di papà newyorkesi di un’arroganza in fondo più difensiva che viscerale. Il tutto, com’è facile notare, è farcito da inevitabili suggestioni alleniane. Le musiche retrò innanzitutto, oppure la stagione uggiosa che dà alle scene quel tipico (s)colorito. E poi – ci mancherebbe – i dialoghi. Chiacchierate a strafottere che hanno il sapore di un Allen teenageriale. Vietato agli adulti. Istruttivo ma poco carnale.
(Giulia Borioni e Alfonso Pasti)


METROPOLITAN (USA, 1990)
Regia Whit Stillman; soggetto e sceneggiatura Whit Stillman; fotografia John Thomas; con Carolyn Farina, Edward Clements, Taylor Nichols, Chris Eigeman,
Allison Parisi, Dylan Hundley

Guarda il trailer del film:

Per saperne di più:
www.en.wikipedia.org/wiki/Metropolitan_(film)
www.criterion.com/current/posts/412
www.whitstillman.org/films/metropolitan/
www.movieplayer.it/film/4171/metropolitan/

leMAG-banner

A FUOCO | l'eccezione

Storie online: cultura dall'Italia e dal mondo. Ogni giorno

error: