rivista internazionale di cultura

Storie magazine

3/2011 | L’ARTE DEL COMPROMESSO

arte-del-compromesso-cover
  • POLITICA Napoli, 1973: colera e compromesso storico

    (Barbara Pezzopane) – Ai bambini degli anni ’70 che giocavano all’aperto le mamme cotonate ripetevano in continuazione che non si fa, “Smettila Enrichetto, che ti viene il colera”, non ci si perlustra la

  • POLITICA La democrazia “guidata” di Putin (che tanto piace a tanti russi)

    (Valentina Natale) – Lo chiamano l’Ultimo Zar, ma per il resto del mondo è semplicemente (si fa per dire) Vladimir Vladimirovic Putin. L’uomo forte, il “presidente con le palle” – come i sostenitori

  • PSICOANALISI Freud e la Gestapo

    (Elena Balbo) – Di cosiddette “formazioni di compromesso” è piena la teoria freudiana, detta anche “scienza ebrea” dai nazisti, che nel 1933 mandarono al rogo i libri di Freud nella Bebelplatz di

  • CINEMA Helen Hessel, la donna che amava Jules e Jim

    (Giulia Borioni) – Quando Truffaut trovò su una bancarella “Jules e Jim” di Henri-Pierre Roché, a conquistarlo furono il titolo del libro e il fatto che fosse il primo romanzo di un uomo di settantaquattro

  • TELEVISIONE Santoro e la Rai, la trattativa infinita

    (Aldo Benassi) – Criminoso. Lo psicoteledramma che vede protagonisti l’ex conduttore di AnnoZero e la tv pubblica italiana comincia il 18 aprile 2002: il premier Silvio Berlusconi, in Bulgaria per una visita

  • POLITICA Fenomenologia del negoziato

    (Valentina Natale) – Guardando distrattamente una delle migliaia di conferenze stampa televisive in cui Segretari di Stato, ministri vari, capi di governo, Presidenti della Repubblica si affollano davanti a

  • CINEMA Coppola: un film per il popolo, un film per me

    (Giulia Borioni) – “Per qualche stupida ragione”, ricorda Coppola “il contratto di Clément non gli permetteva di aprir bocca a livello di sceneggiatura, e per qualche altra stupida ragione Graetz intendeva

  • SOCIETÀ Coca-Cola vs. Pepsi: l’accordo mancato

    (Valentina Natale) – Questa è la storia di una ghiotta opportunità andata in fumo. E, come sempre accade guardando al passato col senno di poi, c’è chi non riesce a smettere di mangiarsi le mani giocando a

A FUOCO | l'eccezione

Storie online: cultura dall'Italia e dal mondo. Ogni giorno

error: