rivista internazionale di cultura

Corsi

DOCENTI E AUTORI

1° livello – Interventi, scritti, interviste didattiche
• Giuseppe Pontiggia – la cultura e la scrittura
• Tess Gallagher – poesia e poetica
• André Brink – la costruzione del personaggio
• Alessandro Bergonzoni – parola e non parola
• Teresa De Sio – la musica e le parole
• Sandro Ciotti – sport e scrittura
• Mario Capanna – come si scrive un saggio
• Massimo Bucchi – satira e illustrazione
• Letizia Ciotti Miller – l’arte della traduzione
• Giuliano Giubilei – il cronista politico
• Andrea Pancani – giornalismo e televisione
• Mary Morris – la funzione del racconto
• Turi Caggegi – computer, internet e scrittura
• Giuseppe Anastasio – l’agenzia di informazioni

Mario Capanna, André Brink

Mario Capanna, André Brink

2° livello – Interventi, scritti, interviste didattiche di 

Gianluca Bassi – Scrittore e giornalista. Ha fondato e dirige la rivista internazionale di cultura Storie ed è direttore editoriale di Leconte. Per Internazionale ha progettato e curato l’inserto “Nazionale”. Ha scritto per la Repubblica, Epoca, La Sicilia, Il Guerin Sportivo e ha collaborato con la Rai. Ha diretto il mensile Elite (Newton Compton) ed è stato caporedattore del settimanale Ciao 2001. Per Leconte ha curato, tra gli altri, il volume Cattedrali/Cathedrals di Raymond Carver e Tess Gallagher oltre all’antologia internazionale di scrittura momentista Pomeriggio/Afternoon.

Barbara Pezzopane – editor di Storie e Leconte. Per le collane Trovatori e The Write Side, ha curato, fra gli altri, Cattedrali/Cathedrals di Raymond Carver e Tess Gallagher, “Charles Bukowski a botta sicura” e “Più morto che vivo” di Gerald Locklin, “Paradoxia. Diario di una predatrice” di Lydia Lunch e l’antologia Pomeriggio/Afternoon. È responsabile del coordinamento didattico dei Corsi di traduzione di Storie.

Giulia Borioni – giornalista, grafica editoriale e webmaster. Coordinatrice della rivista internazionale di cultura Storie, e delle attività didattiche della Leconte, è curatrice di leMAG, il magazine online di Storie e Leconte. Condirettrice del service editoriale Versatile per il quale si occupa di grafica e comunicazione web. Per Leconte ha curato, tra gli altri, i volumi Googlecrazia, “Italia Gratis” e Spazzanapoli.

Elena Balbo – collabora con Storie e la Leconte. Ha tradotto, racconti, poesie, saggi inediti di Gerard Malanga, Michael Tolkin, Anne Winters, Meri Nana-Ama Danqua, Lois Michal Unger, James Ragan, Herschel Silverman, John Biguenet, Manjula Padmanabhan e Kevin Smith, fra gli altri. Con Enrico Munari ha tradotto “Più morto che vivo” di Gerald Locklin (Leconte).

• Tom Wolfe – “Tra Giornalismo e Narrativa”
• T.C. Boyle – “Il treno notturno della narrazione”
• Joyce Carol Oates – “L’individuo, l’inafferrabile”
• Murakami Haruki – “Le relazioni ipotetiche”
• Paul Horsfall – “Lo spettatore eterno”
• Ariel Dorfman – “La voce che racconterà la storia”
• André Brink – “La realtà di una storia”
• E.L. Freifeld – “Sono un proiettore”
• Ayşe Lahur Kirtunç – “Appunti per un seminario sulla marginalità”
• H.E. Francis – “Sono un formalista”
• Bulbul Sharma – “Le parole corrono”
• Björn Larsson – “Il peso della scrittura”
• Robert Coover – “Solo la scrittura può far tutto”

artisti-crisi

Storie online: cultura dall'Italia e dal mondo. Ogni giorno

error: