rivista internazionale di cultura

Corsi

I MATERIALI DIDATTICI

Fatte le debite presentazioni, ecco cosa offre il Corso di poesia a distanza:

2 ampie dispense con:

– una guida ragionata alla corretta interpretazione e fruizione del Corso;

– definizioni degli elementi caratteristici per costruire e scrivere una poesia, dall’ispirazione alla correzione fino al cosiddetto messaggio;
poesia-dispense– note didattiche sugli stili e i generi più diffusi nella poesia contemporanea tutti corredati da esempi di svolgimento d’autore. Dal verso libero alla poesia narrativa fino alla poesia Slam;

– lezioni e interviste d’autore sulle tecniche di scrittura poetica: Tess Gallagher (prosa e poesia), Teresa De Sio (la canzone), Joyce Lussu (la traduzione), E.L. Freifeld (la vocazione poetica);

– lezioni, interviste e interventi didattici esclusivi sulle tecniche di scrittura poetica;

– liriche inedite (con testo originale a fronte) commentate da alcuni dei più significativi poeti contemporanei;

– cenni storici sulla produzione poetica contemporanea internazionale continente per continente;

– un piccolo dizionario stilistico con i principali generi poetici. Dall’acrostico alla satira;

– 15 consigli d’autore: Octavio Paz, Andrea Zanzotto, Allen Ginsberg, etc.;

– 12 esercizi per potenziare e mettere alla prova la scrittura in versi;

– una guida ragionata a come pubblicare le proprie poesie e dunque per orientarsi (e sopravvivere) nella giungla editoriale italiana e internazionale;

– Poetabilia, ovvero una selezione di supporti alternativi nella produzione poetica internazionale (cd e dvd). Pablo Neruda, Pier Paolo Pasolini, Robert Frost, W.H. Auden, Jean Cocteau, Poetry in Motion, Federico García Lorca, Derek Walcott, John Ashbery, Robert Pinsky, Les Poètes Du Chat Noir, William Burroughs, etc.

– un’ampia bibliografia con in più una selezione delle più autorevoli riviste italiane e straniere dedicate alla poesia oltre a una dettagliata rassegna delle risorse web sul tema;

– una guida a un uso ragionato di Internet per arricchire le proprie conoscenze teoriche e imparare a usare le risorse più efficaci per la poesia disponibili sul web;

due libri-saggio di Gregory Corso e su Charles Bukowski:

– Diluvio di Gregory Corso (Storie56/Leconte)
(un numero speciale della rivista Storie dedicapoesia-bukowski-corsoto con la poesia inedita “Diluvio” e interventi critici sull’opera del grande poeta beat di Gerald Nicosia, Fabrizio Crisafulli, Roberto Santoro, Michael Skau, Carl Macki e Hershel Silverman);

– Charles Bukowski a botta sicura di Gerald Locklin (Leconte 2007)
(testo di culto negli USA che racconta il rapporto con la scrittura e la vita del leggendario poeta e scrittore americano);

un diploma utile per arricchire il curriculum e valido come credito formativo

artisti-crisi

Storie online: cultura dall'Italia e dal mondo. Ogni giorno

error: