rivista internazionale di cultura

Corsi

DOCENTI E AUTORI

Gianluca Bassi – Scrittore e giornalista. Ha fondato e dirige la rivista internazionale di cultura Storie ed è direttore editoriale di Leconte. Per Internazionale ha progettato e curato l’inserto “Nazionale”. Ha scritto per la Repubblica, Epoca, La Sicilia, Il Guerin Sportivo e ha collaborato con la Rai. Ha diretto il mensile Elite (Newton Compton) ed è stato caporedattore del settimanale Ciao 2001. Per Leconte ha curato, tra gli altri, il volume Cattedrali/Cathedrals di Raymond Carver e Tess Gallagher oltre all’antologia internazionale di scrittura momentista Pomeriggio/Afternoon.

Barbara Pezzopane – editor di Storie e Leconte. Per le collane Trovatori e The Write Side, ha curato, fra gli altri, Cattedrali/Cathedrals di Raymond Carver e Tess Gallagher, “Charles Bukowski a botta sicura” e “Più morto che vivo” di Gerald Locklin, “Paradoxia. Diario di una predatrice” di Lydia Lunch e l’antologia Pomeriggio/Afternoon. È responsabile del coordinamento didattico dei Corsi di traduzione di Storie.

Giulia Borioni – giornalista, grafica editoriale e webmaster. Coordinatrice della rivista internazionale di cultura Storie, e delle attività didattiche della Leconte, è curatrice di leMAG, il magazine online di Storie e Leconte. Condirettrice del service editoriale Versatile per il quale si occupa di grafica e comunicazione web. Per Leconte ha curato, tra gli altri, i volumi Googlecrazia, “Italia Gratis” e Spazzanapoli.

Lucia Resta – giornalista professionista, consulente di marketing e comunicazione, blogger. Lavora per il network Blogo scrivendo di vari argomenti, dallo sport alla politica, dalla cronaca all’economia. Si è occupata di politica, cronaca, cultura e spettacolo per La Gazzetta del Mezzogiorno, Il Giornale, Radio News Network (che realizza i notiziari per RMC e 105) e ApCom. Ha un master in Marketing e Comunicazione pubblica e d’impresa ed è specializzata in tutti i rami del web marketing, oltre che in progettazione di Learning Object. Collabora con Storie e Leconte (per cui ha curato la realizzazione della piattaforma didattica online) e dal 2012 dirige Milady Magazine.

Gherardo Fabretti – è nato e vive a Catania dove si è laureato in Lettere e Filosofia. Collaboratore della rivista internazionale di cultura Storie e di Leconte, ha scritto sul magazine online leMAG e curato un seminario sulla scrittura momentista nell’ambito del Corso di Editoria e Giornalismo Internazionale realizzato da Storie e Leconte nel 2012 col patrocinio dell’Università di Catania. Ha gestito il blog Arlequinade Magazine e pubblicato i suoi articoli su diverse testate online (Astratti Furori Magazine, Step1, L’Obiettivo e Il Caffè Geopolitico).

Valentina Natale – vive a Roma. Giornalista, fa parte della redazione della rivista internazionale di cultura Storie e di Leconte, per la quale si occupa di cultura, spettacoli e didattica.

Maria Rosaria Baldin
– è nata e vive a Sandrigo (Vicenza). Giornalista e blogger, si occupa in particolare di tematiche legate alla scrittura, all’ambiente e all’immigrazione. Ha collaborato con l’agenzia stampa online Migra e curato il libro “Avanti il prossimo, storie sospese tra burocrazia e immigrazione” (La Meridiana 2009). Fa parte della Commissione di Lettura delle autobiografie e del gruppo di Collaboratrici Scientifiche della Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari (LUA) con cui organizza percorsi di scrittura autobiografica e di raccolta di storie di vita. È collaboratrice della rivista internazionale di cultura Storie, per cui nel 2011 ha curato un laboratorio sulla scrittura momentista in occasione del Festival di Scrittura autobiografica promosso dalla LUA.

Ray Keenoy – editore inglese, vive fra l’Inghilterra e l’Italia. Nel 1994 ha fondato a Oxford la Boulevard Books per promuovere attraverso la traduzione le letterature di tutto il mondo. Fiore all’occhiello dei suoi progetti le Babel Guides, collana di guide tascabili che segnalano tutto quanto disponibile in pubblicazioni di lingua inglese su una determinata letteratura. Fra le Babel Guides curate da Keenoy – senior editor presso babelguides.co.uk – ve ne sono dedicate a scrittori francesi, italiani, ungheresi, portoghesi, brasiliani, africani, etc.Altra pubblicazione collettanea che fa capo alla Boulevard Books è The Babel Anthology che pure ha a cuore il connubio fra traduzione e letterature di varie provenienze.

Andrew J. West – critico d’arte e scrittore, è australiano. Ha studiato giornalismo e tecniche di scrittura alla University of Western Sydney. Dal 2003 vive a Bangkok. Molte le sue pubblicazioni su artisti tailandesi, fra cui “Prateep Kochabua: Destiny to Imagination” e “Contemporary Thai Directory of Artists” (2013). Suoi racconti sono apparsi sulla rivista Eastlit ed è autore del romanzo “Silpa: the Art of Love”, tradotto e pubblicato in Thailandia nel 2008. Insegna al National Institute of Development Administration e tiene seminari sulla critica d’arte alla Silpakorn University. Per Storie ha curato lo speciale di scrittura momentista “Dieci minuti in Thailandia” (Leconte 2013) cui hanno partecipato autori e artisti di stanza a Bangkok (Dave Swinfen, Chumpon Apisuk, Ren Lexander, Forrest Mallard, Jim Algie, Vasan Sitthiket).

Lois Michal Unger – scrittrice e poetessa, è nata e ha vissuto a New York e nel Vermont. Nel 1982 si è trasferita in Israele. Sue poesie sono apparse in numerose riviste internazionali (oltre a Storie, Moznaim, Iton 77, Nativ and Arc, Israel). È autrice delle sillogi: “White Rain in Jerusalem” (Yaron Golan 1990), “Tomorrow We Play Beersheva” (Lamed Books 1992) e “The Glass Lies Shattered All Around” (Sivan 1999), fra le altre. In Italia, i suoi scritti sono pubblicati da Storie e Leconte.

artisti-crisi

Storie online: cultura dall'Italia e dal mondo. Ogni giorno

error: