rivista internazionale di cultura

CINEMA

  • CINEMA Non ci resta che innamorarci come stronzi: ecco il mondo spietato di Eric Rochant

    Nel 1989, “Un mondo senza pietà” ha rivelato il talento di Eric Rochant. Il suo debutto ritrae senza indulgenza una generazione “che non crede in niente, non ha nessuna illusione, non ha ideologie”. Ne è protagonista persuasivo il figlio d’arte Hippolyte Girardot, nel film Hippo che è persino romantico nel suo sbando: “Non siamo sulla […]

  • CINEMA Scenate da un matrimonio secondo Mike Leigh

    Non è il bel matrimonio di “Another year” e nemmeno quello “sfigliato” di “Segreti e bugie”. Penny e Phil, i coniugi del cineasta inglese in “Tutto o niente”, non se la passano bene. Ecco cosa arrivano a dirsi…

  • CINEMA Moebius e Roger Dean: il mito pop di “Avatar” è un furto?

    Osservando i virtuali paesaggi mozzafiato di Pandora, pianeta futuristico su cui James Cameron ha ambientato “Avatar”, molti si sono detti: io qui ci sono già stato. Si è fatto il nome di Magritte con il suo “castello dei Pirenei”, ma i più attenti riconoscevano fonti ancora più dirette: quelle montagne fluttuavano fin dall’uscita di “Yessongs”. […]

  • CINEMA Benvenuti alla “Novelization”, quando i romanzi copiano il cinema

    Ci sono film tratti da romanzi ma anche romanzi tratti da film. Solo che nell’arte della trasposizione cinematografica non vale la proprietà commutativa e la ‘novelization’, cioè il ‘romanzamento’ di una pellicola, “non è operazione che possa assurgere a dignità letteraria”, avverte Kezich. Piuttosto, si tratta di una trovata commerciale “che accompagna il lancio delle […]

  • CINEMA Jeanne Moreau e l’enigma (finalmente) risolto di “Jules e Jim”

    Il film di Truffaut (e non solo) l’ha resa immortale, ben più della “musa glamour” della nouvelle vague. Nella storia lecita e avvilita di Helen Hessel, la donna che amava Jules e Jim, c’era tutto il fascino cerebrale di un’attrice colta e sempre generosa…

  • CINEMA Canicola? Nell’Austria flaccida di Ulrich Seidl il caldo è raggelante quanto chi spera di portare il bikini

    Gli austriaci della periferia viennese escono dalle loro tane su terrazzini, lastrici, lembi di prati disadorni. Su tutto una luce abbacinante. Ville a schiera e condomini lontani dalle pietre miliari dell’architettura secessionista, dalle visioni permanenti lasciate dai Wagner, i Loos, gli Hoffmann. Benvenuti al raccapricciante solleone mitteleuropeo di “Canicola” di Ulrich Seidl…

  • CINEMA Diane Keaton e Woody Allen, l’amore sta conficcato nelle parole (e a Manhattan)

    Una storia d’amore e un grande sodalizio artistico, cosa chiedere di più ai sentimenti? Innamorati e complici, Diane e Woody sono solo un ragazzo e una ragazza come tanti che sul far di una sera d’estate stanno seduti sui gradini di un museo imponente a ridere, dire le solite cose, fantasticare sui lussuosi attici prospicienti […]

  • CINEMA “L’estate assassina”, dal romanzo di Japrisot al film scandalo di Becker

    “Incendiarie” fu l’aggettivo ricorrente quando nel 1983 uscì “L’estate assassina” di Jean Becker. Riguardava Isabelle Adjani, superstar del cinema francese, fino a quel momento vestita di tutto punto in film d’autore. Il pubblico la ricordava nelle vesti dimesse e struggenti di Adele H, la figlia di Victor Hugo folle di un amore vano…

  • CINEMA Javaheri e Mohebi: “Per cambiare le cose in Iran e Afghanistan ci vogliono i giovani”

    “Conobbi Soheila Javaheri e il marito Razi Mohebi all’incirca un anno e mezzo fa durante un mio viaggio a Trento, dove la coppia di registi abita con il figlio. Al tempo seguivo un gruppo di rifugiati che era stato oggetto di manifestazioni razziste e mi sentivo afflitta dallo sconforto. Con loro abbiamo parlato di cinema […]

  • CINEMA Storia lecita e avvilita di Helen Hessel, la donna che amava Jules e Jim

    La Catherine del film di Truffaut è la Kathe del libro di Henri-Pierre Roché, cioè la Helen della sua vita. Helen Grund, tedesca bionda dagli occhi azzurri, pittrice, giornalista, traduttrice (anche di “Lolita”) viveva tra la Francia e la Germania. Due volte sposata e due volte divorziata da Franz Hessel (Jules) ma ininterrottamente e follemente […]

StorieMAG

English dept >

Storie

more >

Storie da leggere >

Storie

altre Storie da leggere >
momentismo-banner

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo qui sotto. Ti verrà inviata una mail di conferma.

internazionale
e-learning
il-paroliere

Prossimamente

leconte-film

A FUOCO | l'eccezione

Storie online: cultura dall'Italia e dal mondo. Ogni giorno

error: